Nel deserto… con Dio

deserto“Perciò, ecco, io l’attrarrò, la condurrò nel deserto e parlerò al suo cuore” [Osea 2:14]

Nonostante Israele si sia dimenticato del Signore, Egli desidera ancora manifestare tutto il Suo amore paterno nei confronti di un popolo dal cuore traviato. I pensieri e le vie della compassione divina sono infinitamente al di sopra dei nostri. Dio deve necessariamente condurre i Suoi nel deserto.

Soltanto lì, nella solitudine e nel silenzio, potranno realizzare una profonda e speciale comunione con Lui. È nel deserto, lontani dai rumori e dagli impegni di questo mondo, che . Non rifiutiamoci di seguirLo!

Con Cristo, anche il deserto diventa un giardino e con Lui accanto non temeremo la sete, perché Egli è la nostra inesauribile sorgente d’acqua viva. Non patiremo il calore del sole, perché Egli è la nostra ombra. Camminando con Gesù non soccomberemo per la fame, perché Egli è il pane disceso dal cielo. Rassicurati dalla luce della Parola di Dio, non saremo atterriti dagli spaventi notturni, perché Egli è il nostro Buon Pastore.

Amico, se stai attraversando momenti difficili dovuti proprio ai tuoi deserti, fermati: disponiti all’ascolto dell’amorevole voce di Dio che parlerà al tuo cuore e si prenderà cura di te.

Print Friendly, PDF & Email

Se ti piace, condividilo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*