Un grande sconosciuto.

Sconosciuto

“…Chi è costui che perdona anche i peccati?” (Luca 7:49)

Chi è costui?”. Non era la prima volta che nasceva questo interrogativo tra chi seguiva Gesù. Molti lo seguivano da lontano, aggregandosi alle folle, ma in sostanza poteva dire di Lui che era uno sconosciuto. Anche i suoi discepoli, di fronte a un miracolo del loro Maestro, si chiesero: “…Chi è mai costui che comanda anche ai venti e all’acqua, e gli ubbidiscono?”(Luca 8:25). Questo ci dimostra dimostra fino a che punto può arrivare l’incredulità dell’uomo.Nonostante numerose prove dell’esistenza di Dio, sia nella coscienza dell’uomo sia nel creato, esso stenta o si rifiuta di accettarne l’esistenza.

L’uomo preferisce rivolgere le sue attenzioni altrove o addirittura attribuendo a sé stesso le prerogative divine: ”Essi, che hanno mutato la verità di Dio in menzogna e hanno adorato e servito la creatura invece del creatore..” (Romani 1:25).

Sebbene molti dicano che è impossibile conoscere Dio, Gesù è venuto sulla terra proprio allo scopo di farLo incontrare con l’uomo. Conoscere Dio e il Suo Figlio Gesù Cristo è importantissimo! E’ scritto nei vangeli che non c’è nessuna possibilità di salvezza all’infuori di questo rapporto: ”Questa è la vita eterna: che conoscano te, il solo vero Dio, e colui che tu hai mandato, Gesù Cristo” (Giovanni 17:3). Gesù s’aspetta che ognuno lo riceva nel proprio cuore diventando così un figlio di Dio, infatti, “…a tutti quelli che l’hanno ricevuto egli ha dato il diritto di diventare figli di Dio: a quelli, cioè, che credono nel suo nome” (Giovanni 1:12).

Questo sconosciuto ha fatto un lunghissimo viaggio per conoscerti. E’ l’unico che può farti riappacificare con Dio e che può ricostruire il tuo rapporto con Lui. Vuoi conoscerlo? Vuoi accettare il Suo invito? Lo sai che è l’invito più importante della tua esistenza?

Tratto da “la parola giorno per giorno” ADI MEDIA

Print Friendly, PDF & Email

Se ti piace, condividilo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*